Pomodorino d ’oro

18AEDIZIONE

DAL 2000 IL POMODORINO D’ORO È UN INCENTIVO A MIGLIORARE IL NOSTRO PRODOTTO, STAGIONE PER STAGIONE. PER QUESTO, VINCIAMO TUTTI.

Sono quasi trecento i conferitori di materia prima di Mutti. Lo testimoniano i cartelli con il nostro marchio che ogni anno, orgogliosamente, gli agricoltori piantano nel mezzo dei loro campi di pomodoro. L’assegnazione del premio è determinata dall’analisi del prodotto all’ingresso in stabilimento, effettuata grazie a un prelievo automatizzato. La dolcezza, le caratteristiche nutritive, la maturazione sono alcuni dei parametri presi in considerazione.

I criteri di valutazione sono condivisi con le associazioni dei produttori e le stesse aziende agricole. È il segreto di una catena che lega tutti i componenti della filiera, sino al consumatore; lavoriamo tutti per lo stesso obiettivo: andar fieri di portare a tavola, in famiglia, un prodotto eccellente che rappresenta la nostra identità alimentare e il cuore della dieta mediterranea.

“questo riconoscimento aiuta a consolidare il rapporto solido e di reciproca fiducia che abbiamo con le aziende agricole oltre a dimostrare la nostra attenzione costante verso chi ci sceglie ogni giorno”

Francesco Mutti

I VINCITORI DELLE
POMODORINO D’ORO 2017

  • 1° classificato
    Samuele Leonelli

    Soc. Agricola Tenuta Sciuptina di Leonelli

  • 2° classificato
    Alessandro Tedaldi

    Az. Agricola Tedaldi Alessandro

  • 3° classificato
    Marco Franzoni

    Az. Agricola Franzoni Luciano

Sin dall’Ottocento in Italia era molto apprezzato il lavoro della Cattedra Ambulante di agricoltura, che aiutava i contadini a migliorare le tecniche di coltivazione

Mutti ha idealmente ripreso questa tradizione, lavorando con i suoi agronomi ed esperti a fianco del coltivatore, ricercando pratiche che migliorino il prodotto ben oltre i parametri di legge, ottimizzando metodi di coltivazione che fanno della sostenibilità un’ispirazione costante, come l’attenzione all’impronta idrica.

dal 2010 un impegno concreto per diminuire l’impatto idrico

Mutti, grazie a un programma avviato nel 2010 con il WWF, si impegna per sviluppare un utilizzo sostenibile delle risorse idriche. Insieme all’agricoltore contribuisce all’adozione di sistemi di irrigazione a goccia, istituisce incontri di formazione e assistenza tecnica e monitora dall’alto la maturazione del pomodoro per suggerire il momento migliore per il raccolto.

  • Quanta acqua serve per
    produrre 720g di passata?
    0.1 Litri Tappo
    156 Litri Ingredienti
    0.07 Litri Etichetta
    10 Litri Contenitore
    6 Litri Produzione
  • Qual è stato il
    risparmio ambientale?
    1000

    milioni di litri d'acqua*

    *Litri d’acqua risparmiati nel periodo 2012-2016 (Elaborazione WWF – CMCC)
  • 31.530

    CO2 nell’aria**

    **Emissioni di CO2 evitate nel periodo 2010-2016 rispetto al livello di efficienza del 2009 (Elaborazione WWF - Officinæ Verdi)

Targa d ’oro

3AEDIZIONE

DAL 2015 LA TARGA D’ORO È IL PREMIO AL MIGLIOR PRODUTTORE DI POMODORO MUTTI DELLA FILIERA DEL SUD ITALIA.

Le Targhe premiano i migliori conferitori Mutti in base a 2 categorie di prodotto: Pomodoro Ciliegino e Pomodoro Lungo.

Alla base del gusto e del sapore distintivi dei prodotti Mutti, c’è una grande attenzione alla selezione della migliore materia prima. L’obiettivo è migliorare, stagione per stagione, la qualità delle diverse varietà di una materia prima viva e delicata come il pomodoro. Ma non solo. È anche un premio al territorio: un premio all’impegno e alla capacità di innovarsi di chi coltiva, raccoglie, seleziona e trasporta il frutto e un premio al suo rigore nell’aderire, giorno per giorno, ai nostri valori di sempre.

Appuntamento alla terza edizione

La III edizione della “Targa Mutti” di quest’anno verrà celebrata a Foggia, il 14 dicembre 2017.

L’evento di premiazione, sarà l’occasione per svolgere un convegno a tema che vedrà la partecipazione delle 20 aziende agricole vincitrici sui circa 250 conferenti del distretto.

IL VINCITORE DELLA TARGA D’ORO
POMODORO LUNGO 2017

  • 1° classificato
    Salvatore Di Noia

    Az. Agr. Salvatore Di Noia

IL VINCITORE DELLA TARGA D’ORO
POMODORO CILIEGINO 2017

  • 1° classificato
    Giuseppe Caroppi

    Az. Agr. Giuseppe Caroppi